Basilea II

III PILASTRO

Il Titolo IV "Informativa al pubblico" della Circolare 263/06 della Banca d'Italia introduce l'obbligo di pubblicazione di informazioni riguardanti l'adeguatezza patrimoniale, l'esposizione ai rischi e le caratteristiche generali dei sistemi preposti all'identificazione, alla misurazione e alla gestione dei rischi di primo e secondo pilastro con l'obiettivo di rafforzare la disciplina di mercato.

L'informativa è organizzata in quadri sinottici ("tavole"), come previsto dall'allegato A del Titolo IV Sezione II della suddetta Circolare, ciascuno dei quali riguarda una determinata area informativa distinta fra:
  • informazioni qualitative, con l'obiettivo di fornire una descrizione delle strategie, processi e metodologie nella misurazione e gestione dei rischi;
  • informazioni quantitative, con l'obiettivo di quantificare la consistenza patrimoniale delle Banche, i rischi cui le stesse sono esposte, l'effetto delle politiche di CRM applicate.

"PARTECIPAZIONI DETENIBILI" E "ATTIVITA' DI RISCHIO E CONFLITTI D'INTERESSE NEI CONFRONTI DI SOGGETTI COLLEGATI"

In adempimento alle disposizioni contenute nella Circolare 263/06, Titolo V Cap. 4 “Partecipazioni detenibili dalle banche e dai gruppi bancari” e nel Titolo V Cap. 5 “Attività di rischio e conflitti d’interesse nei confronti di soggetti collegati”, si pubblicano i documenti predisposti in materia, approvati dal Consiglio d’Amministrazione della Banca in data 22 giugno 2012.