titolo iniziative

Iniziative 

 
09/07/2018
La Emma Villas Siena riceve il “Premio eccellenze Banca Cras”
emma villasLa Emma Villas Siena ha ricevuto il riconoscimento di “Premio eccellenze Banca Cras” che è stato consegnato dai vertici della Banca. E’ stato un incontro piacevole e cordiale quello che si è svolto nella sede dell’istituto di credito a Sovicille tra i rappresentanti di due realtà che sono legati da una importante partnership. Con questa onorificenza viene riconosciuto il valore dell’impresa sportiva compiuta dalla società del Presidente Giammarco Bisogno che ha vinto il campionato di Serie A2 conquistandosi il diritto di andare a giocare il prossimo torneo di Superlega.   

A consegnare la targa sono stati il Presidente di Banca Cras Florio Faccendi e il direttore generale dell’istituto di credito Umberto Giubboni. Il Presidente della Emma Villas Siena Giammarco Bisogno ed il vicepresidente Guglielmo Ascheri hanno ringraziato e hanno ricambiato consegnando ai vertici di Banca Cras due maglie “personalizzate” del team senese.

“Per Banca Cras – ha dichiarato nella circostanza il Presidente di Banca Cras, Florio Faccendi – ogni collaborazione con le realtà del territorio vuole essere un’occasione per valorizzare le comunità di riferimento. Il Premio ‘Eccellenze Banca Cras’ è nato per sottolineare il particolare riconoscimento della Banca nei confronti di quelle realtà che hanno condiviso con noi una visione di partnership nella quale il contributo economico è inteso come una parte di un progetto più ampio. E’ un piacere consegnare il premio al Presidente di Emma Villas Volley Giammarco Bisogno per il successo nel campo con la promozione in Superlega e quello nella società per il forte impegno di sviluppo del settore giovanile collaborando con le società sportive locali e le scuole”.

Felice e soddisfatto il Presidente della Emma Villas Siena Giammarco Bisogno, che ha dichiarato: “Ricevo con grande piacere questo premio perché Banca Cras rappresenta un punto di riferimento per Emma Villas. Per noi è indimenticabile la grande fiducia che abbiamo incassato dalla banca quando siamo arrivati da Chiusi: è un piacere condividere con loro questa grande soddisfazione di aver raggiunto un obiettivo molto importante. Questo è un giorno di grande riconoscenza perché Banca Cras ci ha aperto tante strade e ringraziamo il direttore, il Presidente e tutto il consiglio per la gentilezza, la signorilità, lo stile e l’atteggiamento che hanno sempre tenuto nei nostri confronti”.